Continua il sequestro di Lula

A cura di Teresa Isenburg

Sono passati ormai venti giorni dell’arresto il 7 aprile 2018 dell’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva. Sempre più si consolida il quadro di un sequestro di un prigioniero politico sottoposto ad un regime di isolamento illegittimo in luogo anomalo, la cella di un commissariato della polizia federale. L’accampamento nei pressi del commissariato gestito dal MST/Movimento dei lavoratori senza terra promuove iniziative politiche ed artistiche e mattina e sera invia il suo forte saluto al presidente. Sconcertante è il ripetuto divieto a qualsiasi tipo di visita decretato dalla giudice di prima istanza Carolina Lebbos : deputati, senatori, medici, religiosi, presidenti costituzionali, Premi Nobel: a nessuno è consentito l’accesso, in un agire che non solo disprezza le “disposizioni Mandela” sottoscritte dal Brasile ma configura reato di tortura.

Una LIP Scuola “si aggira per l’Europa”

Loredana Fraleone*

Il gruppo di lavoro sull’educazione della Sinistra Europea si è riunito ad Atene per discutere il programma delle prossime elezioni europee e l’impianto del convegno sulla valutazione, che si terrà a Roma il prossimo ottobre. La riunione è stata preceduta da una visita al centro di accoglienza di Atene, ben organizzato e curato, nonostante l’aspetto spartano e la povertà dei mezzi a disposizione. Al centro dell’attenzione delle operatrici e degli operatori è l’istruzione finalizzata all’inserimento in una società già difficile di suo, stante le ristrettezze imposte alla Grecia dalla troika. Si cerca di seguire i bambini anche una volta usciti dal campo, una vera e propria città di 1500 abitanti, per impedire l’abbandono scolastico.

W il 25 Aprile. L’antifascismo è antirazzista

In Italia e in Europa i principi costituzionali vengono quotidianamente calpestati, la democrazia sempre più svuotata, le politiche neoliberiste accrescono disuguaglianze e povertà. I parametri dei trattati europei hanno sostituito gli obiettivi programmatici della Costituzione che è stata stravolta nel 2012 inserendovi il pareggio di bilancio con il voto di tutte le forze politiche dal Pd alla Lega.

Convegno Gue/Ngl e Prc/Se a Spoleto (PG) 4-5-6 maggio 2018

Car@ compagn@,

come già sapete il 4/5/6 maggio 2018 si terrà a Spoleto (Pg) presso il Complesso monumentale di San Nicolò un importante incontro nazionale organizzato da GUE/NGL e dal PRC/SE.

Nell’ambito del programma generale, che verrà pubblicizzato nei prossimi giorni, il nostro Partito organizza incontri specifici che saranno caratterizzati dal tema generale “Rifondazione Comunista: il partito e il movimento reale oggi”.

I lavori della “3 giorni” GUE/NGL – PRC/SE inizieranno venerdì 4 maggio alle ore 14 e termineranno domenica 6 maggio.

Porta un fiore rosso sulla tomba di Gramsci

Come ogni anno, l’International Gramsci Society Italia organizza una manifestazione in ricordo di Gramsci nel giorno dell’anniversario della sua morte. L’incontro ha luogo sulla tomba di Gramsci nel “Cimitero degli inglesi”, dove tutti e tutte potremo portare un fiore rosso e leggere e condividere un breve brano gramsciano a scelta (una ventina di righi a persona). L’appuntamento è per le 13,30. 

Pagine