A tutte le forze di sinistra e progressiste in Europa: Creare l’unità per sconfiggere la politica neoliberista!

Qui di seguito potete leggere una importante dichiarazione del Presidente della sinistra europea che propone l’unità di tutte le forze di sinistra e progressiste per sconfiggere il neoliberismo. Il nostro auspicio è che le elezioni europee che si terranno l’anno prossimo vedano liste unitarie delle diverse forze della sinistra antiliberista nei vari paesi e vedano la poi la costruzione di un solo gruppo unitario della sinistra nel parlamento europeo.

La società autoritaria in uno Stato non autoritario.

Giovanni Russo Spena*

Gianluca Schiavon*

L’operazione sottesa al contratto Lega/M5S per il governo del cambiamento è tutt’altro che velleitaria e dilettantesca. C’è un’idea di Paese e una ricerca programmatica netta e declinata in modo conseguente, dalla pesca alla finanza pubblica. Volendo sintetizzare pensiamo che questo sia uno sforzo compiuto di recepimento del modello Trump in Europa. Il recepimento di un modello necessita di un adattamento; l’adattamento che Lega e M5S fanno è proprio la costituzionalizzazione dell’individualismo.

40 anni di legge 194, Prc: «Abolire obiezione di coscienza e garantire diritti a tutte»

COMUNICATO STAMPA

LEGGE 194 – PRC: «DIFENDERE LA 194 E ANDARE OLTRE QUELLA GRANDE CONQUISTA DELLE DONNE: ABOLIRE OBIEZIONE DI COSCIENZA E GARANTIRE ACCESSO AI DIRITTI PER TUTTE»

Rosa Rinaldi, responsabile Salute di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:

La legge 194 non si tocca, il Prc contro il patriarcato e le crociate contro le donne

Sono passati 40 anni dall’approvazione della legge 194 e i movimenti delle donne giustamente assumono questa data come una significativa tappa del loro percorso di autodeterminazione, come esito istituzionale di proteste, indignazione, rivolte spesso attraversate da sofferenze, dolori, passioni.

Pagine